fbpx

Il vincitore di Lodo, i volti dell’olio 2022

vincitori-lodo-2021

Olio Tamia Caninese Biologico è il miglior fruttato leggero del concorso internazionale LODO 2021

Nuovo strepitoso traguardo per Olio Tamia, che conquista anche il trofeo di “Miglior fruttato leggero” con il suo Caninese Biologico al LODO 2021 di Milano, il primo e il più antico concorso internazionale professionale che seleziona le migliori produzioni olivicole di tutto il mondo.

L’incredibile punteggio ottenuto di 99.99/100 ha permesso a Olio Tamia di dimostrare ancora una volta le eccezionali qualità del suo olio extravergine, rendendo ancora una volta celebre la Tuscia nel mondo.

“Un ipnotico viaggio attraverso i profumi di questa Caninese in purezza. Profonda espressione e intenso racconto della sua terra che, attraverso sfumature verdi, fruttate e speziate, esprime magistralmente il cuore di un olio straordinario, di un olio fatto per essere amato”. Questa la motivazione dei giudici che è valsa al Caninese Biologico di Olio Tamia il premio.

“Il territorio biologico che fa da sfondo, un’azienda agricola biologica e sostenibile, oliveti monovarietali e processo estrattivo meticoloso – spiega Pietro Re, CEO dell’azienda con il cuore a Vetralla (VT) – Solo così riusciamo a rendere unico il profilo dei nostri oli Tamia, premiati in tutto il mondo per piacevolezza, eleganza, aromaticità e per il gusto equilibrato e complesso”.

Volto dell’Olio 2022 è Pietro Re, CEO dell’azienda Tamìa

pietro re 800x1000 1
Foto del maestro @gianmarcochieregato

Altri consigli dal blog

Vuoi restare aggiornato
sulle offerte tamia?
Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi uno coupon sconto di 10,00 euro!

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.